• JPB | Immacolata al Capo
  • Jean Paul Barreaud | Guida conferenziere

Immacolata al Capo

Chiesa dell’Immacolata Concezione

Immacolata al Capo

È piuttosto raro che un cristiano cattolico si senta smarrito in una chiesa.
L’Immacolata Concezione al Capo è sconvolgente per le scelte iconografiche rare e di non facile accesso che riporta, tra sculture, affreschi ed incisioni, tutti di eccelsa fattura.

  • Durata

    3/4h | dalle 9 alle 13 o dalle 14 alle 18

  • Prezzo

    100€ | da 1 a 3 partecipanti | 15€ ogni partecipante extra

La nostra visita riassume anni di studio per capire la logica totalmente gesuitica di questo tempio, tra i capolavori del barocco in Italia.

Il partecipante è invitato a tornare alle tensioni interne ed esterne alla Chiesa latina all’uscire dal Concilio di Trento (1563)

L’evocazione della Compagnia di Gesù e della sua importanza cosi velocemente assunta dalla sua fondazione, il dominio imperialista degli Asburgo e la passione per la scoperta del mondo, tutto questo costituisce la trama dell’addobbo di questa chiesa assolutamente superlativa.

Le sorprese non mancano, tra cui l’ammirazione chiaramente ma non innocentemente espressa dai Gesuiti per l’Ordine Domenicano.

Il convergere di tutte le piste di ogni particolare osservato, è il trionfo del credo “immacolista”, allora rivoluzionario, vero cavallo di battaglia della Compagnia di Gesù che riuscirà ad imporne la necessità, a difetto dell’evidenza, a partire dal 1624, nelle loro sedi di Siviglia, Napoli e Palermo…

Il resto del mondo non sarà facile da convincere, obbligando la Chiesa a ricorrere ad un dogma nel 1864.

Una visita quindi di alto profilo culturale per meglio godere dell’eccezionale bellezza di questo capolavoro.

Per maggiori  informazioni, prenotazioni, richieste speciali e per qualunque necessità scrivete utilizzando il contact form di seguito.

4 + 1 = ?

È piuttosto raro che un cristiano cattolico si senta smarrito in una chiesa.
L’Immacolata Concezione al Capo è sconvolgente per le scelte iconografiche rare e di non facile accesso che riporta, tra sculture, affreschi ed incisioni, tutti di eccelsa fattura.

  • Durata

    3/4h | dalle 9 alle 13 o dalle 14 alle 18

  • Prezzo

    100€ | da 1 a 3 partecipanti | 15€ ogni partecipante extra

La nostra visita riassume anni di studio per capire la logica totalmente gesuitica di questo tempio, tra i capolavori del barocco in Italia.

Il partecipante è invitato a tornare alle tensioni interne ed esterne alla Chiesa latina all’uscire dal Concilio di Trento (1563)

L’evocazione della Compagnia di Gesù e della sua importanza cosi velocemente assunta dalla sua fondazione, il dominio imperialista degli Asburgo e la passione per la scoperta del mondo, tutto questo costituisce la trama dell’addobbo di questa chiesa assolutamente superlativa.

Le sorprese non mancano, tra cui l’ammirazione chiaramente ma non innocentemente espressa dai Gesuiti per l’Ordine Domenicano.

Il convergere di tutte le piste di ogni particolare osservato, è il trionfo del credo “immacolista”, allora rivoluzionario, vero cavallo di battaglia della Compagnia di Gesù che riuscirà ad imporne la necessità, a difetto dell’evidenza, a partire dal 1624, nelle loro sedi di Siviglia, Napoli e Palermo…

Il resto del mondo non sarà facile da convincere, obbligando la Chiesa a ricorrere ad un dogma nel 1864.

Una visita quindi di alto profilo culturale per meglio godere dell’eccezionale bellezza di questo capolavoro.

Per maggiori  informazioni, prenotazioni, richieste speciali e per qualunque necessità scrivete utilizzando il contact form di seguito.

1 + 1 = ?

Altre visite guidate